Pete Cornish BD 1

Effettistica, pedali, etc.

Pete Cornish BD 1

Messaggioda stratogio » 08/03/2019, 5:46

Raga questo pedale mi fa gola, qualcuno lo ha mai usato con strato e hiwatt?
Come suona?
Avatar utente
stratogio
UTENTE SOSTENITORE
 
Messaggi: 8422
Iscritto il: 29/10/2007, 22:28
Località: Recanati mc

Re: Pete Cornish BD 1

Messaggioda marrissey » 08/03/2019, 7:39

è simile al TD, ma è stato fatto sulle frequenze del basso
Discepolo della dottrina Georgematrixiana
Avatar utente
marrissey
UTENTE SOSTENITORE
 
Messaggi: 6452
Iscritto il: 23/04/2008, 10:00
Località: Sassuolo (MO)

Re: Pete Cornish BD 1

Messaggioda stratogio » 08/03/2019, 8:42

Ciao Guido, hai provato il BD1?
Sapresti dirmi se anche von la chitarra suona bene?
Avatar utente
stratogio
UTENTE SOSTENITORE
 
Messaggi: 8422
Iscritto il: 29/10/2007, 22:28
Località: Recanati mc

Re: Pete Cornish BD 1

Messaggioda marrissey » 08/03/2019, 10:17

Non l'ho provato personalmente, so che circuitalmente è un SS-3 + un ST-2 nello stesso pedale, quindi è una sorta di SS-3 sempre boostato, quindi ha più gain, ma come di dicevo è un pedale da basso. Si può usare anche con la chitarra, ma andrebbe probabilmente rifinito nell'eq e nell'approccio. Io lascerei perdere :-)
Discepolo della dottrina Georgematrixiana
Avatar utente
marrissey
UTENTE SOSTENITORE
 
Messaggi: 6452
Iscritto il: 23/04/2008, 10:00
Località: Sassuolo (MO)

Re: Pete Cornish BD 1

Messaggioda stratogio » 08/03/2019, 11:46

Grazie guido.
Progetto da accantonare allora.
Grazie.
Avatar utente
stratogio
UTENTE SOSTENITORE
 
Messaggi: 8422
Iscritto il: 29/10/2007, 22:28
Località: Recanati mc

Re: Pete Cornish BD 1

Messaggioda loziodavid » 09/03/2019, 12:01

Giovanni, il problema del gear bassistico prestato alla chitarra, e viceversa (che ahimè conosco in prima persona), sta tutto nel taglio di frequenze dato dai controlli di toni (bass-mid-treble), ognuno dei quali è impostato di fabbrica su una frequenza fissa e con una certa campanatura (Q).

Io ho un basso elettrico Yamaha che avevo preso qualche anno fa a scopo cazzeggio.
Collegato dentro i miei pedali per chitarra (Diamond Comp e LeClean), ne è venuto fuori totalmente snaturato. Pur chiudendo al minimo il Treble su tutti i pedali, le basse frequenze si sono perse per strada perchè gli alti della chitarra non corrispondono agli alti del basso. Collegato invece a un pedale per basso è rinato, tirando fuori i classici suoni da basso elettrico.
Insomma, la mia esperienza dice che se a un certo punto della catena hai un oggetto che si comporta da filtro passa-alto, non c'è EQ che tenga...
Pur chiudendo al minimo tone e treble, non suona mai come un basso collegato a un preamp o ad una testata per basso.
Non a caso, Two Notes oltre al LeClean produce il LeBass, che non è un pedale totalmente diverso dal primo: stesso box metallico, stessi controlli, sempre con MIDI IN/OUT e S/R, sempre valvolare, sempre 2 canali, quello che cambia essenzialmente è il taglio di frequenze.

Una chitarra collegata dentro un pedale per basso, avrà presumibilmente il problema opposto: pur aprendo al massimo il treble, suonerà piuttosto scura e tappata perchè il pedale taglia via tutte le alte e medio-alte.
Per renderlo pienamente usabile su una 6corde, si dovrebbe moddare il pedale impostando dei tagli di frequenza più centrati per la chitarra, oppure mettere un equalizzatore dopo il pedale nella speranza di recuperare le alte che si sono perse per strada.
Tutte cose fattibili in teoria, non si tratta di andare a cercare unicorni, ma...ne vale la pena??
Together we stand, divided we fall
Avatar utente
loziodavid
Utente Master
 
Messaggi: 1095
Iscritto il: 11/04/2012, 19:39


Torna a EFFETTI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron