Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Effettistica, pedali, etc.

Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Pink Peppe » 25/11/2020, 17:09

Se ancora qualcuno segue il forum, vorrei parlare dell'argomento nel titolo.
Ho da poco riscoperto il Power Boost, che ho acquistato nella versione della Buffalo, circuito a 18V con master volume.
Anni fa, tanti, comprai il Throbak, ma forse perchè non ero abbastanza competente, forse perchè un clone troppo scorreggione, lo abbandonai in fretta e lo rivendetti.
Il Buffalo Power Booster mi ha sorpreso, ho capito perchè al mitico Bjiorn Riis piace tanto, è molto bello sia come boost per i Muff, sia come overdrive, sia come enhancer del suono in generale, una sorta di pedale always on.
In questo forum, diversi hanno avuto il pedalone Arancione o la versione di Cornish, l'ST-2.
In questo momento penso sia uno di quei pedali di cui "non si può fare almeno" (CIT) : Chessygrin :
Vorrei sapere le vs. opinioni a riguardo.
Sono curioso di capire se l'ST-2 adempie bene alla funzione così come il circuito vintage, che solitamente ha problemi ad interfacciarsi con pedali bufferizzati in catena...
Mi è piaciuto tanto da farmi decidere a rtimettere mano al cablaggio della board ed a risistemarla per fare posto al nuovo arrivato, sfrattando qualcos'altro per ricavare spazio ed alimentazione.
Se ne avete voglia, dite la vostra, un caro saluto a tutti!
Il buon senso è la cosa meglio distribuita al mondo: ognuno è convinto di averne abbastanza.
http://www.wallproject.it
Avatar utente
Pink Peppe
Utente Super
 
Messaggi: 4463
Iscritto il: 14/04/2007, 11:37
Località: Aidomaggiore (OR)

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda medle » 25/11/2020, 18:20

Io ho il clone fatto da Davide anni fa, stupendo...

https://drive.google.com/open?id=1AhPKS ... LZaqIgiXre
Ultima modifica di medle il 26/11/2020, 11:13, modificato 1 volta in totale.
I’ve been mad for fuckin’ years. Absolutely years.Been working me buns off, 'til I went crazy...
Avatar utente
medle
Utente Master
 
Messaggi: 1331
Iscritto il: 07/01/2010, 14:33
Località: Costigliole d'Asti

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda loziodavid » 25/11/2020, 19:42

Io per quei suoni lì mi ero fatto fare una replica artigianale coi BC108 NOS. Suono stupendo, ma troppa headroom. Nonostante il master volume separato, i primi accenni di distorsione arrivavano nell'ultimo quarto del pot Gain. Passavi da clean a distorto all'improvviso. Gradualità zero. Che poi è anche come si comporta il CS Power Boost originale.

Dovrei risolvere col Vick Audio Overdriver. Da quel che ho visto è molto più graduale e inizia a dare i primi accenni di crunch già a ore 9. Domani apro il pacchetto, collego tutto e vediamo se ho ragione : Chessygrin :

Throbak molto bello comunque. Forse più grezzo e meno smooth, più scorreggione come dici tu, ma non è detto che sia un difetto.
Together we stand, divided we fall
Avatar utente
loziodavid
Utente Master
 
Messaggi: 1174
Iscritto il: 11/04/2012, 19:39

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Pink Peppe » 25/11/2020, 20:24

Senza master volume, è un pedale quasi inutilizzabile, i ho. Tutte le repliche fedeli distorcono nell'ultimo quarto della corsa del Pot, è giusto così. Nonostante sia bello come overdrive, il suo punto di forza è come ingrossa il suono, carica di armonici, e conferisce quel timbro unico. Quello sweet spot dipende molto dalla chitarra, catena effetti, Ampli.... Tutto insomma, è una volta trovato, andrebbe inchiodato così.
Sarà una follia, ma ne ho preso un'altro per tenerne uno come boost e uno come overdrive.
È in viaggio il Bananaboost (ca... di nome : Lol :) della Electronic Orange, che pare sia un clone molto ben fatto.
Poi deciderò quale dei due svolge meglio la funzione boost, che è quella che mi interessa di più, e l'altro farà l'overdrive, per quei suoni che sappiamo.
Il buon senso è la cosa meglio distribuita al mondo: ognuno è convinto di averne abbastanza.
http://www.wallproject.it
Avatar utente
Pink Peppe
Utente Super
 
Messaggi: 4463
Iscritto il: 14/04/2007, 11:37
Località: Aidomaggiore (OR)

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda loziodavid » 25/11/2020, 22:14

Si senza master volume sarebbe un delirio perchè prima che distorce diventi sordo : Smile :

Di questo che ne pensate? L'aspetto è molto bello, che poi è l'unica cosa che conta quando compri un pedale. Fottesega di come suona, l'importante è che sia fico da vedere : Smile :
https://youtu.be/vKZPcSZYxZE?t=149
https://www.youtube.com/watch?v=YKvp222XE8Q
Together we stand, divided we fall
Avatar utente
loziodavid
Utente Master
 
Messaggi: 1174
Iscritto il: 11/04/2012, 19:39

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Pink Peppe » 25/11/2020, 23:13

Estetica non male, simile all'originale, mma il master di lato è scomodissimo. A detta del Bjiorn, i più fedeli a livello sonoro sono il Vick Audio e il Bananaboost, e dalle demo sentite, sono d'accordo con lui.
Il buon senso è la cosa meglio distribuita al mondo: ognuno è convinto di averne abbastanza.
http://www.wallproject.it
Avatar utente
Pink Peppe
Utente Super
 
Messaggi: 4463
Iscritto il: 14/04/2007, 11:37
Località: Aidomaggiore (OR)

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Clapton » 26/11/2020, 11:03

Ho avuto l' ST-2 nella versione di Dav9rock, e era un bel pedale quello non distorceva praticamente mai, era forse più una sorta di Boost-Eq piuttosto che un Overdrive, però bello bello dava un bel Sound ricco.
Se avessi posto in pedaliera l' ST-2 del vecchio lo avrei già preso. :baval:
Dagli amici mi guardi Dio, che dai nemici mi guardo io !
Avatar utente
Clapton
Utente Master
 
Messaggi: 2507
Iscritto il: 26/03/2009, 7:30
Località: Genova

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda loziodavid » 26/11/2020, 11:24

Together we stand, divided we fall
Avatar utente
loziodavid
Utente Master
 
Messaggi: 1174
Iscritto il: 11/04/2012, 19:39

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Pink Peppe » 26/11/2020, 11:38

loziodavid ha scritto:E di questi che mi dite?
http://www.macaris.co.uk/colorsound/pow ... verdrivers

Ingombranti e molto costosi : Wink :
Il buon senso è la cosa meglio distribuita al mondo: ognuno è convinto di averne abbastanza.
http://www.wallproject.it
Avatar utente
Pink Peppe
Utente Super
 
Messaggi: 4463
Iscritto il: 14/04/2007, 11:37
Località: Aidomaggiore (OR)

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Pink Peppe » 26/11/2020, 11:42

Clapton ha scritto:Ho avuto l' ST-2 nella versione di Dav9rock, e era un bel pedale quello non distorceva praticamente mai, era forse più una sorta di Boost-Eq piuttosto che un Overdrive, però bello bello dava un bel Sound ricco.
Se avessi posto in pedaliera l' ST-2 del vecchio lo avrei già preso. :baval:

Quello che mi incuriosisce è capire se l'ST-2 ha lo stesso timbro del power boost, non la stessa distorsione. Il PB come boost da il meglio di sè quando il suono inizia ad incresparsi, non quando è completamente pulito.
Il buon senso è la cosa meglio distribuita al mondo: ognuno è convinto di averne abbastanza.
http://www.wallproject.it
Avatar utente
Pink Peppe
Utente Super
 
Messaggi: 4463
Iscritto il: 14/04/2007, 11:37
Località: Aidomaggiore (OR)

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Darth Pinkey » 26/11/2020, 18:39

Pink Peppe ha scritto:
Clapton ha scritto:Ho avuto l' ST-2 nella versione di Dav9rock, e era un bel pedale quello non distorceva praticamente mai, era forse più una sorta di Boost-Eq piuttosto che un Overdrive, però bello bello dava un bel Sound ricco.
Se avessi posto in pedaliera l' ST-2 del vecchio lo avrei già preso. :baval:

Quello che mi incuriosisce è capire se l'ST-2 ha lo stesso timbro del power boost, non la stessa distorsione. Il PB come boost da il meglio di sè quando il suono inizia ad incresparsi, non quando è completamente pulito.

No, ST2 non distorce neanche morto
Pinkey - Site Admin
-------------------
Green is the colour of her kind, quickness of the eye deceives the mind...
http://www.pinkover.com
https://www.youtube.com/pinkover2012
https://www.facebook.com/PinkoverTribute
Avatar utente
Darth Pinkey
Site Admin
 
Messaggi: 5011
Iscritto il: 15/03/2006, 1:07
Località: Trst

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Pink Peppe » 27/11/2020, 7:33

Del ST-2 si trova pochissimo sul web, notizie vaghe più che altro di forum americani, pochissime demo sul tubo, solo tre di cui nessuna decente.
Se non ho capito male il circuito ricalca il PB, ma solo per la parte pulita dell'escursione del gain. mi sarebbe piaciuto provarlo di fianco al PB per capire se come boost arricchisce il suono alla stessa maniera, meglio, peggio....
Purtroppo ancora non mi posso permettere lo sfizio di comprare un pedale Cornish a scatola chiusa, di questi tempi poi, che i mercatini dell'usato languono parecchio e per vendere bisogna svendere... : Sad :
I pareri che ho trovato parlano di pedale always on, che arricchisce il suono di tutto il setup, soprattutto il reparto distorsioni. E' un pò quello che fail PB regolato come booster, armonici, attacco schioccante, una leggera mediosità su frequenze piacevoli all'orecchio, ma che non snatura il suono di base.
Se l'ST-2 fa tutto questo e lo fa bene, magari rimanendo più silenziosoo del PB, ci potrei fare un pensierino più serio.
Dopo l'ST-2, il vecchio inglese ha proposto il CC-1, che però ritengo sia più nella categoria OD come timbrica, e il 3Q-1 che al contrario del ST-2, ha i toni attivi e comprende anche la banda dei medi, e che potrebbe essere ancora più trasparente del ST-2.
A me però piace anche quella piccola aggiunta che il PB conferisce al timbro sonoro, quindi l'unico candidato della famiglia Cornish rimane l'ST-2.
Chi lo ha avuto qui nel forum potrebbe darmi un'opinione un pò dettagliata che possa darmi una mano a capire meglio? magari sto fraintendendo tutto : Blink :
Il buon senso è la cosa meglio distribuita al mondo: ognuno è convinto di averne abbastanza.
http://www.wallproject.it
Avatar utente
Pink Peppe
Utente Super
 
Messaggi: 4463
Iscritto il: 14/04/2007, 11:37
Località: Aidomaggiore (OR)

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda jonnystecchino » 30/11/2020, 11:55

Ciao Beppe, interessante la tua discussione.. Purtroppo.non ho avuto il ST2. Ma ho avuto.il CC1... Non mi è piaciuto... Usato come boost e da solo...
Sto facendo anche io un pensierino al ST2.
Come boost per suoni puliti e per boostare il
P1...
Un abbraccio
Any colour you like.....?
jonnystecchino
Utente Master
 
Messaggi: 1143
Iscritto il: 24/12/2008, 13:33
Località: In the dark side of the moon

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Pink Peppe » 30/11/2020, 13:08

jonnystecchino ha scritto:Ciao Beppe, interessante la tua discussione.. Purtroppo.non ho avuto il ST2. Ma ho avuto.il CC1... Non mi è piaciuto... Usato come boost e da solo...
Sto facendo anche io un pensierino al ST2.
Come boost per suoni puliti e per boostare il
P1...
Un abbraccio

Per esperienza, gli overdrive funzionano come boost in pre o di altri OD o anche del Muff, ma in post non mi sono mai piaciuti, perchè danno la loro timbrica e snaturano il suono del pedale a monte, a meno che non si ricerchi proprio questo effetto. Il PB invece non snatura la timbrica del pedale acceso prima di lui, ma la enfatizza sempre in maniera piacevole.
Stratogio ha avuto per tanti anni l'ST-2 ed è sempre stato uno dei suoi pedali preferiti, magari lo ha ancora. Giovanni, se ci sei, batti un colpo!
Il buon senso è la cosa meglio distribuita al mondo: ognuno è convinto di averne abbastanza.
http://www.wallproject.it
Avatar utente
Pink Peppe
Utente Super
 
Messaggi: 4463
Iscritto il: 14/04/2007, 11:37
Località: Aidomaggiore (OR)

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda loziodavid » 30/11/2020, 19:23

Reduce da un weekend di prove col Vick Audio Overdriver, vi dico che il comportamento è sostanzialmente analogo al mio pedale artigianale coi BC108 NOS. Si iniziano a sentire accenni di crunch già a ore 11, specie se picchi forte, ma il grosso del gain giunge comunque da ore 1 in poi, segno che è proprio il circuito a funzionare così.
Comunque, poco male. Sempre meglio rispetto all'altro pedale, che si mantiene pulitissimo fino a ore 3 e poi cruncha.

Pink Peppe ha scritto:
loziodavid ha scritto:E di questi che mi dite?
http://www.macaris.co.uk/colorsound/pow ... verdrivers

Ingombranti e molto costosi : Wink :


Ah beh, allora sono da comprare a scatola chiusa : Chessygrin : Poi in una vecchia discussione avevamo stabilito che i pedali grandi suonano meglio dei pedali piccoli, quindi sono tutti da Aggiungi al Carrello immediato : Lol :
Together we stand, divided we fall
Avatar utente
loziodavid
Utente Master
 
Messaggi: 1174
Iscritto il: 11/04/2012, 19:39

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda stratogio » 01/12/2020, 8:26

Pink Peppe ha scritto:
jonnystecchino ha scritto:Ciao Beppe, interessante la tua discussione.. Purtroppo.non ho avuto il ST2. Ma ho avuto.il CC1... Non mi è piaciuto... Usato come boost e da solo...
Sto facendo anche io un pensierino al ST2.
Come boost per suoni puliti e per boostare il
P1...
Un abbraccio

Per esperienza, gli overdrive funzionano come boost in pre o di altri OD o anche del Muff, ma in post non mi sono mai piaciuti, perchè danno la loro timbrica e snaturano il suono del pedale a monte, a meno che non si ricerchi proprio questo effetto. Il PB invece non snatura la timbrica del pedale acceso prima di lui, ma la enfatizza sempre in maniera piacevole.
Stratogio ha avuto per tanti anni l'ST-2 ed è sempre stato uno dei suoi pedali preferiti, magari lo ha ancora. Giovanni, se ci sei, batti un colpo!

ciao , si ho avuto l ST2 , non era uno dei miei preferiti semplicemente perche' cornish, . il ST2 è un clean boost molto preciso , silensioso e con i controlli di alte, gain e bass davvero utili in combinazione di altri pedali sia prima che dopo.
l ST2 però è più un equalizzatore, non satura e non distorce.
usato in certi contesti può essere molto utile per dare sfumature diverse ad altri pedali, nel mio caso,per suonare in casa, era diventato totalmente inutile.
con ss3, TD Butler e TD Effectrode, faccio tutto allo stesso modo.

al posto dell ST2 puoi pensare allo Xotic RC20, ho avuto anche quello e praticamente sono due pedali perfettamente intercambiabili( lo xotic pero' se nn sbaglio ha l EQ attiva),
Avatar utente
stratogio
UTENTE SOSTENITORE
 
Messaggi: 8482
Iscritto il: 29/10/2007, 22:28
Località: Recanati mc

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Pink Peppe » 01/12/2020, 11:33

stratogio ha scritto:ciao , si ho avuto l ST2 , non era uno dei miei preferiti semplicemente perche' cornish, . il ST2 è un clean boost molto preciso , silensioso e con i controlli di alte, gain e bass davvero utili in combinazione di altri pedali sia prima che dopo.
l ST2 però è più un equalizzatore, non satura e non distorce.
usato in certi contesti può essere molto utile per dare sfumature diverse ad altri pedali, nel mio caso,per suonare in casa, era diventato totalmente inutile.
con ss3, TD Butler e TD Effectrode, faccio tutto allo stesso modo.

al posto dell ST2 puoi pensare allo Xotic RC20, ho avuto anche quello e praticamente sono due pedali perfettamente intercambiabili( lo xotic pero' se nn sbaglio ha l EQ attiva),

Ciao Giovanni, ho riletto il vecchio 3D sul ST-2 ed era molto lodato, ma se se ne può fare a meno significa che non ha quell'effetto che mi aspettavo.
Come eq ci sono tante alternative migliori, a partire dal 3Q1, se si vuole rimanere in casa Cornish, al Free The Tone che è un 10 bande analogico ma con controllo digitale, memorie, midi..
Il Power Boost dà una botta ai pedali che lo precedono a 360 gradi, non solo di volume, si potrebbe tenere sempre acceso per simulare l'effetto dell'amplificatore spinto a palla anche quando suoni a volumi da camera, è un lavoro che fa molto bene, e un Bananaboost, che è un ottimo clone molto fedele e bensuonante, costa nuovo sui 160 euro, stessa cifra pagata per il Buffalo Power Booster usato, anch'esso ottimo, un pò più ciccio del Banana, e più gestibile se usato come overdrive.
Io ho pensato che considerata la qualità dei pedali Cornish, l'ST-2 facesse la funzione del PB meglio del PB originale, per la parte relativa al boost pulito, ma forse così non è, e quindi non vale la pena perderci altro tempo....e soldi : Wink :
Equalizzatori ne ho già due in board, non mi serve un terzo.
grazie dei pareri e della chiaccherata
Il buon senso è la cosa meglio distribuita al mondo: ognuno è convinto di averne abbastanza.
http://www.wallproject.it
Avatar utente
Pink Peppe
Utente Super
 
Messaggi: 4463
Iscritto il: 14/04/2007, 11:37
Località: Aidomaggiore (OR)

Re: Power Boost, ST-2 e circuiti similari

Messaggioda Clapton » 02/12/2020, 11:11

Dopo aver la descrizione di Giovanni, l' ST2 di Cornish allora fà la stessa cosa che faceva il pedale di Dav9rock, di cui non ricordo la sigla, regolazione alti e bassi e gain oltre al volume, non distorceva ne crunchava nemmno con il gain a manetta, solo un EQ con un pò di botta in più. : Wink :
Dagli amici mi guardi Dio, che dai nemici mi guardo io !
Avatar utente
Clapton
Utente Master
 
Messaggi: 2507
Iscritto il: 26/03/2009, 7:30
Località: Genova


Torna a EFFETTI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti