Fender Custom Shop: lo stato attuale (2017-2018)

Chitarre, pickups, etc.

Re: Fender Custom Shop: lo stato attuale (2017-2018)

Messaggioda Marco78 » 10/02/2019, 8:56

Cerco una chitarra replica delle 56-57 con corpo in ontano e manico in acero, light relic e colore non usuale. Non cerco la replica di nessuna chitarra famosa. Il relic di Cruz è molto bello, ma spesso sono molto reliccate che è una cosa non mi piace, oltre al fatto che le Cruz sono probabilmente quelle che costano di più in assoluto.

Dalle ricerche che ho fatto le team built costano da 3.5 a 4k, solo i modelli più "sfigati" si trovano a meno, magari qualche chitarra del 2015 non ancora venduta o qualche NOS più bruttina oppure quei modelli con qualche caratteristica moderna. Per una masterbuilt si parla di 4.5k a salire, quindi costano circa un 20% in più rispetto ad una di serie, e secondo me vale la pena spenderli.

Cercassi una con tastiera in palissandro e heavy relic ne troverei tantissime da provare, mentre il modello che cerco io è un po' più difficile a trovare e quindi mi sa che l'unica strada è andare di web: individuare la chitarra che potrebbe piacermi, comprarla, farmela mandare a casa e valutare se mi piace come suona e come mi trovo in quanto a comodità.

Quali negozi sono i più affidabili o meno cari in Italia o all'estero?
Avatar utente
Marco78
Utente Senior
 
Messaggi: 809
Iscritto il: 31/10/2010, 8:43

Re: Fender Custom Shop: lo stato attuale (2017-2018)

Messaggioda loziodavid » 12/02/2019, 10:42

Come ti spiegavo qualche settimana fa, a me il relic non piace in generale, nè un relic pesante nè un light relic, quindi se mi venisse il pallino delle MB non mi rivolgerei a lui, oppure mi rivolgerei a lui chiedendogli una Strato non relic.
Perchè a parte comprarla in negozio, puoi ordinarla direttamente dal Custom Shop Fender personalizzandola a tuo piacimento.

Ma tu di dove sei? C'è qualche negozio ben fornito dalle tue parti?

L'importatore italiano di Fender è Casale Bauer. Se prendi contatto con loro magari ti sapranno dire qualcosa in più sui negozi italiani che potrebbero averle.
Per quanto riguarda l'estero non saprei...Thomann offre una garanzia 30 giorni soddisfatti o rimborsati e vedo che ha diverse MB disponibili. Prezzi, come dicevi tu, dai 5.000 fino a quasi 8.000€ euro.
Dovendo fare una spesa importante, mi rivolgerei a un grossissimo e-store di comprovata affidabilità, piuttosto che a qualche sconosciuto negozietto portoghese o ucraino che si è costruito un sito web.
Reverb, se vuoi avere la certezza del soddisfatti o rimborsati, lo eviterei. Non è un e-store ma solo un portale di annunci, al pari di ebay.



Vale la pena spendere tutti questi soldi? Domanda da un milione di dollari... : Chessygrin :
Io spenderei quella cifra per avere più tempo per suonare e per andare a vivere in una realtà più "ricettiva" musicalmente parlando (UK, USA), piuttosto che per tenere in mano una chitarra personalizzata costruita dallo stesso liutaio che fornisce le chitarre a Eric Clapton e Keith Richards, e poi finire comunque a suonare alla sagra del carciofo o al Waxy davanti a quattro ignoranti musicali che non hanno la più pallida idea di cosa stanno ascoltando.
Poi, considera che a molto meno (2000-2500€) si trovano le Custom Shop e Custom Shop NOS usate, che non sono certo da buttare. Se non ne hai mai avuta una, io piuttosto proverei a farmi un giro con un paio di Fender CS (NOS o meno) e arriverei alla MB in un secondo momento, così da apprezzarne meglio i "plus" rispetto a una chitarra di altissimo livello, ma di serie.
Se poi mi dici che hai avuto 3-4 Custom Shop e ne conosci a menadito pregi e difetti, lascia perdere le ultime righe e vai subito di MB. : Chessygrin :
Together we stand, divided we fall
Avatar utente
loziodavid
Utente Master
 
Messaggi: 1095
Iscritto il: 11/04/2012, 19:39

Re: Fender Custom Shop: lo stato attuale (2017-2018)

Messaggioda VinceBacon » 12/02/2019, 12:08

se non sbaglio casale bauer non ha più fender da quest'anno e fender fa distribuzione diretta
VinceBacon
 

Re: Fender Custom Shop: lo stato attuale (2017-2018)

Messaggioda Marco78 » 12/02/2019, 16:36

loziodavid ha scritto:Come ti spiegavo qualche settimana fa, a me il relic non piace in generale, nè un relic pesante nè un light relic, quindi se mi venisse il pallino delle MB non mi rivolgerei a lui, oppure mi rivolgerei a lui chiedendogli una Strato non relic.
Perchè a parte comprarla in negozio, puoi ordinarla direttamente dal Custom Shop Fender personalizzandola a tuo piacimento.

Ma tu di dove sei? C'è qualche negozio ben fornito dalle tue parti?

L'importatore italiano di Fender è Casale Bauer. Se prendi contatto con loro magari ti sapranno dire qualcosa in più sui negozi italiani che potrebbero averle.
Per quanto riguarda l'estero non saprei...Thomann offre una garanzia 30 giorni soddisfatti o rimborsati e vedo che ha diverse MB disponibili. Prezzi, come dicevi tu, dai 5.000 fino a quasi 8.000€ euro.
Dovendo fare una spesa importante, mi rivolgerei a un grossissimo e-store di comprovata affidabilità, piuttosto che a qualche sconosciuto negozietto portoghese o ucraino che si è costruito un sito web.
Reverb, se vuoi avere la certezza del soddisfatti o rimborsati, lo eviterei. Non è un e-store ma solo un portale di annunci, al pari di ebay.



Vale la pena spendere tutti questi soldi? Domanda da un milione di dollari... : Chessygrin :
Io spenderei quella cifra per avere più tempo per suonare e per andare a vivere in una realtà più "ricettiva" musicalmente parlando (UK, USA), piuttosto che per tenere in mano una chitarra personalizzata costruita dallo stesso liutaio che fornisce le chitarre a Eric Clapton e Keith Richards, e poi finire comunque a suonare alla sagra del carciofo o al Waxy davanti a quattro ignoranti musicali che non hanno la più pallida idea di cosa stanno ascoltando.
Poi, considera che a molto meno (2000-2500€) si trovano le Custom Shop e Custom Shop NOS usate, che non sono certo da buttare. Se non ne hai mai avuta una, io piuttosto proverei a farmi un giro con un paio di Fender CS (NOS o meno) e arriverei alla MB in un secondo momento, così da apprezzarne meglio i "plus" rispetto a una chitarra di altissimo livello, ma di serie.
Se poi mi dici che hai avuto 3-4 Custom Shop e ne conosci a menadito pregi e difetti, lascia perdere le ultime righe e vai subito di MB. : Chessygrin :


Io sono di Napoli e qui c'è Centro Chitarre che è fornitissimo: il problema è che io non amo andare in un negozio, fare una prova veloce con ampli che non conosco, magari anche in mezzo al caos oppure provare "tanto per" sapendo comunque di non comprare perchè non ha un modello che mi piace (dal sito di Centro Chitarre non ho visto niente che mi colpisce).
Le CS che dici da 2000-2500 € sono quasi solo NOS vecchie di 15 anni e spesso (esteticamente) per me inguardabili: manici in acero con verniciatura trasparente (non quella giallastra invecchiata) e i soliti colori (bianco, nero, sunburst) e comunque sono in vendita spesso dai privati, al quale non hai la possibilità di rimandargliela indietro se non dovesse piacermi.
Lo so che il CS le fa "su misura" ma, a parte il fatto di pagarla molto di più, dovrei aspettare 1 anno per averla, una cosa che mi farebbe venire l'ulcera! : Chessygrin :
Avatar utente
Marco78
Utente Senior
 
Messaggi: 809
Iscritto il: 31/10/2010, 8:43

Re: Fender Custom Shop: lo stato attuale (2017-2018)

Messaggioda Marco78 » 20/03/2019, 11:43

Questa ve la devo raccontare: stamattina un numero sconosciuto mi contatta su whatsapp e mi chiede se la mia Buttarini che ho venduto l'anno scorso era del colore chocolate sunburst. Avevo pensato che fosse qualche amico tra i vari forum del quale non avevo / avevo cancellato il numero. Gli rispondo che era proprio quella la chitarra (di cui parlavo in questo 3d).
Dopo un po' mi risponde che aveva chiesto al venditore se il corpo fosse morbido e se l'unghia affondasse nel legno e che, quest'ultimo, gli aveva confermato che il body era "normale" e non aveva nessun difetto (ma va??? un venditore che dice che lo strumento non ha difetti!! Da non crederci! : Chessygrin : ).
Da lì ho capito che era il nostro VinceBacon che poi è partito con una serie di offese nei miei confronti: non ne capisco niente, che è meglio passare al violino (che è la battuta che ha fatto Guido, il che conferma che legge ancora il forum), che è stato solo un capriccio smerdare un artigiano che fa strumenti dello stesso livello del CS o MB della Fender etc etc. : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :
Insomma una persona di 35-40 anni (?!) che dopo essere uscito volontariamente dal forum, perde del tempo per "investigare" su discussioni (da bimbominkia) avute mesi prima e si prende la briga di contattare privatamente un altro utente per dire che non ne capisce nulla. Non sono uno psicologo/psichiatra ma secondo me c'è qualche problema evidente.
Gli ho consigliato di farsi vedere da uno bravo perchè ha qualche disturbo della personalità e l'ho prontamente bloccato.
Sono sicuro che mi leggerà! Ciao genio! : Chessygrin :
Avatar utente
Marco78
Utente Senior
 
Messaggi: 809
Iscritto il: 31/10/2010, 8:43

Re: Fender Custom Shop: lo stato attuale (2017-2018)

Messaggioda loziodavid » 20/03/2019, 13:05

Marco78 ha scritto:Questa ve la devo raccontare: stamattina un numero sconosciuto mi contatta su whatsapp e mi chiede se la mia Buttarini che ho venduto l'anno scorso era del colore chocolate sunburst. Avevo pensato che fosse qualche amico tra i vari forum del quale non avevo / avevo cancellato il numero. Gli rispondo che era proprio quella la chitarra (di cui parlavo in questo 3d).
Dopo un po' mi risponde che aveva chiesto al venditore se il corpo fosse morbido e se l'unghia affondasse nel legno e che, quest'ultimo, gli aveva confermato che il body era "normale" e non aveva nessun difetto (ma va??? un venditore che dice che lo strumento non ha difetti!! Da non crederci! : Chessygrin : ).
Da lì ho capito che era il nostro VinceBacon che poi è partito con una serie di offese nei miei confronti: non ne capisco niente, che è meglio passare al violino (che è la battuta che ha fatto Guido, il che conferma che legge ancora il forum), che è stato solo un capriccio smerdare un artigiano che fa strumenti dello stesso livello del CS o MB della Fender etc etc. : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin : : Chessygrin :
Insomma una persona di 35-40 anni (?!) che dopo essere uscito volontariamente dal forum, perde del tempo per "investigare" su discussioni (da bimbominkia) avute mesi prima e si prende la briga di contattare privatamente un altro utente per dire che non ne capisce nulla. Non sono uno psicologo/psichiatra ma secondo me c'è qualche problema evidente.
Gli ho consigliato di farsi vedere da uno bravo perchè ha qualche disturbo della personalità e l'ho prontamente bloccato.
Sono sicuro che mi leggerà! Ciao genio! : Chessygrin :


Mio Dio, ho sputato un polmone e pure gli spaghetti : Lol : : Lol : : Lol :
Non devo più leggere il forum mentre mangio : Lol : : Lol :

MortoH!! : Chessygrin :
Together we stand, divided we fall
Avatar utente
loziodavid
Utente Master
 
Messaggi: 1095
Iscritto il: 11/04/2012, 19:39

Re: Fender Custom Shop: lo stato attuale (2017-2018)

Messaggioda Darth Pinkey » 20/03/2019, 13:50

Beh complimenti a Vincebacon o chi per lui! Ahaha
Pinkey - Site Admin
-------------------
Green is the colour of her kind, quickness of the eye deceives the mind...
http://www.pinkover.com
https://www.youtube.com/pinkover2012
https://www.facebook.com/PinkoverTribute
Avatar utente
Darth Pinkey
Site Admin
 
Messaggi: 4930
Iscritto il: 15/03/2006, 1:07
Località: Trst

Precedente

Torna a CHITARRE

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti