CAMPIONATORE SUONI AIUTO...

Sezione dedicata alle tastiere, organi, etc.

CAMPIONATORE SUONI AIUTO...

Messaggioda Pink and Us » 13/07/2011, 13:18

Ciao a tutti, nel gruppo tribute di cui faccio parte abbiamo un Korg Synthesizer Wavestation, un Yamaha SK20 Symphonic Ensemble,
un ORGANO HAMMOND L100 + Leslie 760, e l'ultimo arrivato, un KURZWEIL PC3 Le8..
..
cosa ci consigliate come campionatore da aggiungere al Kurzweil..?
o cosa si potrebbe fare per migliorare ancora ?
dobbiamo fare un regalo a uno dei tastieristi... :roll:

Grazie..
Pink and Us
se volete....... :
pinkandus@libero.it
Pink Floyd Forever
Pink and Us
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/06/2011, 12:55
Località: Sassuolo

Messaggioda zlatorog » 13/07/2011, 19:04

Il PC3 non include anche un campionatore???
Ha la VAST x cui dovrebbe esserci...se non c' è sarebbe una gravissima mancanza!
Cmq se non c' è un vecchio AKAI S3000 o simili si trova per 100 euro e funziona benissimo. Certo va aggiunto un HDD SCSI difficilissimo da trovare e deve avere già la memoria espansa perchè coi 2 Mb di fabbrica non si va da nessuna parte, cmq erano splendide macchine con dei convertitori strafichi.
Avatar utente
zlatorog
PINKOVER BAND MEMBER
 
Messaggi: 1601
Iscritto il: 30/03/2006, 2:31
Località: trieste

purtroppo..

Messaggioda Pink and Us » 14/07/2011, 13:54

Grazie mille della risposta.. purtroppo il manuale in italiano non c'e', e stiamo imparando ad usarlo ( è un grandissimo strumento.. ma complicato.. ) grazie per il tuo consiglio..
proverò a seguirlo.. grazie!
Pink Floyd Forever
Pink and Us
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/06/2011, 12:55
Località: Sassuolo

Messaggioda Rickeyboard » 20/07/2011, 11:35

Se avete una wavestation, una PC3LE8 e un L100 con Leslie non vedo di cosa altro abbiate bisogno. Un campionatore per...cosa? Per le sequenze fare uso di un campionatore è una cosa improponibile, la soluzione migliore è sicuramente un multitraccia. Io, se proprio dovessi aggiungere qualcosa, ci aggiungerei un Farfisa, è l'unica cosa che manca (relativamente, vi posso assicurare che con la PC3LE si fanno grandi cose).
Detto questo, il consiglio migliore che sento di potervi dare è quello di sfruttare la completissima strumentazione che avete, e di espanderla eventualmente con colpi mirati tipo Farfisa. La V.A.S.T. ti fa venire voglia di dare fuoco alle Kurzweil all'inizio, ma dopo ci si rende conto che basta e avanza una PC3, un Hammond (o simulazione), un Farfisa (o simulazione) e un multitraccia per poter fare qualsiasi cosa.
@Dario: la V.A.S.T. non implica mica avere il campionatore, sono 2 cose separate. Quella della PC3 e della PC3LE utilizza solo i campioni interni, mentre la PC3K ha 128 MB di sample-ram non volatile.
Comunque io vi consiglierei un multitraccia e un Farfisa, e tanto tanto studio di ciò che già avete :wink:
Partecipa anche tu alla campagna "Ad ogni assolo il suo MUFF!"(...è regolare!)
ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA.......
Avatar utente
Rickeyboard
Utente Senior
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 07/08/2008, 19:01
Località: Sala prove di casa mia

Messaggioda zlatorog » 20/07/2011, 18:53

La VAST della seria K includeva il campionatore, la scheda era opzionale, ma cmq la macchina era in grado di importare diversi formati e di utilizzarli.
Un campionatore serve eccome! Rumoristica, suoni particolari non residenti, infinite cose! Io uso tantissimo la parte sampler del mio 2500 - 2600, nonne potrei fare a meno.
Quindi la PC3 giusta è la PC3 K... non volatile significa che spegnendo la macchina non si perdono i campioni? Sarebbe una gran cosa, era un limite della serie K...
Avatar utente
zlatorog
PINKOVER BAND MEMBER
 
Messaggi: 1601
Iscritto il: 30/03/2006, 2:31
Località: trieste

Messaggioda Rickeyboard » 20/07/2011, 20:43

Esatto, una volta spenta i campioni rimangono in memoria. La PC3 e la PC3LE non hanno per niente, invece, la sezione dedicata ai campioni esterni.
Partecipa anche tu alla campagna "Ad ogni assolo il suo MUFF!"(...è regolare!)
ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA.......
Avatar utente
Rickeyboard
Utente Senior
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 07/08/2008, 19:01
Località: Sala prove di casa mia

Messaggioda zlatorog » 20/07/2011, 21:15

Gran bella cosa!
Le altre 2 sono quindi da evitare, senza campionamenti non si va lontano...almeno per come la vedo io.
I suoni residenti per quanto belli non mi sono mai bastati, se non trovo quello che mi serve posso sempre ricorrere a campioni esterni, ma se il campionatore non c' è...
Inoltre voci, risate, aerei che si skiantano, elicotteri, animali e tutto il resto senza campionatore come si fanno? Si è vincolati a un fonico che sappia a memoria tutto il repertorio Pink...fra trovarne uno e vincere il super enalotto non so cosa sia più difficile...oppure aggeggiare con un lettore CD o affini mentre si suona...nooooo...meglio il sampler! certi rumori vanno anche messi al momento giusto e a tempo...
Avatar utente
zlatorog
PINKOVER BAND MEMBER
 
Messaggi: 1601
Iscritto il: 30/03/2006, 2:31
Località: trieste

Messaggioda Rickeyboard » 21/07/2011, 10:37

Secondo me per quelle cose è meglio avere un multitraccia con click e sequenze. Del resto, mettere le sequenze in mezzo alla canzone, seppur brevi, richiede comunque che tutto sia sincronizzato col click. A sto punto, secondo me, meglio fare tutto con un bel multitraccia.
Per il resto, con ciò che offre oggi la ROM di una PC3, io non sento nessuna esigenza di caricare suoni esterni.
Partecipa anche tu alla campagna "Ad ogni assolo il suo MUFF!"(...è regolare!)
ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA.......
Avatar utente
Rickeyboard
Utente Senior
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 07/08/2008, 19:01
Località: Sala prove di casa mia


Torna a TASTIERE & AFFINI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron