Creato SOYCD

Sezione dedicata alle tastiere, organi, etc.

Messaggioda Paga » 06/03/2010, 11:12

whoispink ha scritto:
angel_pink ha scritto:potresti essere più preciso per favore.... grazie....


L'idea di base dell'effetto synth discendente all'inizio dell'intro (che sembra una scala discendente, ma che propriamente non lo è) sta nell'accoppiare un LFO con un generatore di inviluppo applicato al pitch di un oscillatore:
- si prende un LFO ad onda quadra e gli si fa modulare il pitch dell'oscillatore a velocità sostenuta
- contemporaneamente, si assegna il pitch dello stesso oscillatore anche ad un generatore di inviluppo, con Attack 0, Decay abbastanza lento e Sustain 0. Questo allo scopo di generare un effetto slide discendente

Il risultato è proprio quello: premi un tasto e la "scala" suona da sola.

Chiaramente questo è il concetto di base, per ottenere il risultato finale giusto occorre poi lavorare, partendo da lì, su filtro, effetti etc.

Paolo


Fatto, venuto benissimo, grazie del consiglio!
My Gear: Nord Electro 4 SW 73, Nord Wave, Moog Little Phatty Stage II
Paga
Utente Master
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 25/11/2008, 20:12
Località: RA

Messaggioda Paga » 08/03/2010, 11:19

E il suono immediatamente dopo?
My Gear: Nord Electro 4 SW 73, Nord Wave, Moog Little Phatty Stage II
Paga
Utente Master
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 25/11/2008, 20:12
Località: RA

Messaggioda whoispink » 08/03/2010, 11:42

Paga ha scritto:E il suono immediatamente dopo?


quella secondo me (e sottolineo secondo me) e' la Strato di Gilmour, io lo faccio con un campione di chitarra elettrica clean a cui ho applicato un geneatore di inviluppo sul pitch, + effetti (delay e riverbero) e viene decisamente simile. Preciso che non uso nessuno strumento Kurzweil, ho una Roland Fantom X6.

Paolo
whoispink
Utente Junior
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 08/10/2009, 18:40
Località: Ferrara

Messaggioda TheKey » 08/03/2010, 11:58

Paga ha scritto:E il suono immediatamente dopo?


Io ho campionato il minimogue (VST) che esegue una notina il cui pitch oscilla, sono due onde quadre con filtro abbastanza aperto. Ho enfatizzato estremamente le medie con un eq a campana strettissima per dare quella evidente nasalità; mi è venuto un timbro molto simile, ho da lavorare ancora sul pitch ma credo di essere a buon punto.
www.pinknoise.it

Set-Up: Kurzweil K2600 - GEM Promega 2 - CME Master Keyboards - Asus Laptop PC - BrainSpawn Forte Ensemble + VSTi's (ancora per poco)
Avatar utente
TheKey
Utente Medio
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 05/07/2009, 16:34
Località: Colline della Val d'Elsa

Messaggioda angel_pink » 08/03/2010, 19:50

scusate ragazzi ma per me è proprio arabo.... non riuscite a spiegarlo diversamente per me povero tapino
Avatar utente
angel_pink
Utente Junior
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 25/04/2009, 6:25

Messaggioda TheKey » 08/03/2010, 20:38

angel cosa non ti è chiaro?
www.pinknoise.it

Set-Up: Kurzweil K2600 - GEM Promega 2 - CME Master Keyboards - Asus Laptop PC - BrainSpawn Forte Ensemble + VSTi's (ancora per poco)
Avatar utente
TheKey
Utente Medio
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 05/07/2009, 16:34
Località: Colline della Val d'Elsa

Messaggioda angel_pink » 08/03/2010, 21:08

nulla....
cioè allora potete spiegarmi passo passo?
Paro da un program o da un setup? credo da un program?
poi edit ..... ma cosa, come....

Scusate ma non ho da molto il k2000.... mi sto fondendo il cervello?

@TheKey: i file che mi hai spedito sono sample? Li carico ma non li sento...
Avatar utente
angel_pink
Utente Junior
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 25/04/2009, 6:25

Messaggioda whoispink » 08/03/2010, 21:26

angel_pink ha scritto:scusate ragazzi ma per me è proprio arabo.... non riuscite a spiegarlo diversamente per me povero tapino


non so ... proviamo a metterla così: le risposte che ho dato finora contengono concetti che sono veramante l'ABC della sintesi sottrattiva. Se non ti ci raccapezzi, il mio consiglio è di fare un favore a te stesso, e studiare almeno il minimo indispensabile: quali sono i componenti funzionali di un sintetizzatore, come funzionano e soprattutto a cosa servono. Prova a cercare con Google o in Wikipedia qualcosa come "sintesi sottrattiva" o "sintetizzatore analogico".

Se vuoi armeggiare con i suoni e le tastiere sapendo una mazza di queste cose, rischi di perdere un sacco di tempo elemosinando sui vari forum in Internet suoni fatti da altri, che difficilmente risponderanno pienamente alle tue esigenze.

Ti assicuro che non si tratta di concetti particolarmente complicati, l'importante è cominciare. E ai primi risultati la soddisfazione ti ripagherà sicuramente dello sforzo.

Spero che il mio tono non ti sia sembrato troppo paternalistico, sono convinto di quello che ho scritto perché l'ho provato in prima persona.
Poi, chiaramente sei libero di fare quello che ti pare.

Paolo
whoispink
Utente Junior
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 08/10/2009, 18:40
Località: Ferrara

Messaggioda TheKey » 09/03/2010, 0:10

Ti ho mandato due file, uno è lo scampanellìo e l'ho trovato dentro un hd che ho comprato negli USA, non dovrebbero esserci campioni, dovrebbe leggertelo... nell'altro si, c'è un campione ma è piccolo, se hai un minimo di sample ram dovrebbe caricarlo senza problemi.

Quello che dice whoispink è vero, la sintesi sottrattiva sembra difficile, ma non lo è, basta capire il meccanismo. Metterlo in pratica su un Kurzweil può non essere immediato, ma anche qui basta capire il meccanismo. Prova a prendere un preset qualsiasi e a smanettarci su un pò, anche a caso, e vedere che succede cambiando i parametri, può essere un ottimo esercizio per capire sottrattiva e VAST insieme... anch'io ho iniziato così e pensa un pò, il primo suono che ho ottenuto è il pad di sorrow (non quello iniziale, ma quello durante il brano) partendo da un pianoforte!!!!! E' proprio identico...
www.pinknoise.it

Set-Up: Kurzweil K2600 - GEM Promega 2 - CME Master Keyboards - Asus Laptop PC - BrainSpawn Forte Ensemble + VSTi's (ancora per poco)
Avatar utente
TheKey
Utente Medio
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 05/07/2009, 16:34
Località: Colline della Val d'Elsa

Messaggioda Rickeyboard » 09/03/2010, 12:45

A me ha aiutato moltissimo avere un analogico (il Neptune che oggi non ho più). Secondo me usare un analogico ti fa capire come nient'altro i concetti della sintesi sottrattiva, dopodiché è un attimo (forse due con Kurzweil) a "digitalizzare" il concetto in testa e settare i parametri giusti. Tra l'altro sulle Kurzweil visualizzi anche il grafico dell'andamento del suono, con tutti i vari stadi. In ogni caso bisognerebbe sfatare il mito che la VAST è inutilizzabile: anzi, a livello concettuale è molto intuitiva, bisogna solo riuscire a raccapezzarsi con tutti i parametri vari. La difficoltà sta solo ed esclusivamente nel riuscire a conoscere (e quindi utilizzare) TUTTI gli strumenti che una sintesi così aperta come la VAST ti mette a disposizione. In fondo è solo questione di dedicargli il tempo che merita.

P.S.: ieri sera ho suonato in piazza per la prima volta con PC3 e OB3. Ragazzi miei, queste due bestioline si che suonano!
Partecipa anche tu alla campagna "Ad ogni assolo il suo MUFF!"(...è regolare!)
ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA.......
Avatar utente
Rickeyboard
Utente Senior
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 07/08/2008, 19:01
Località: Sala prove di casa mia

Messaggioda whoispink » 09/03/2010, 13:34

Condivido a grandi linee quanto detto da entrambi, anche se non mi esprimo sulla VAST perché non la conosco.

Solo due appunti:

TheKey: dato il livello di conoscenze possedute da angel_pink che mi pare di intuire (ma magari mi sbaglio!), non incoraggerei troppo l'andare completamente a caso. Un minimo di concetti di base secondo me è necessario, altrimenti si rischia veramente di tirarci fuori poco o nulla

Rickeyboard: certo avere un synth analogico è forse la cosa migliore, ma preciserei che dovrebbe essere uno di quelli col pannello pieno di manopole, altrimenti siamo da capo. Per es. il mio MoPho è analogico che più analogico non si può, ma non lo consiglierei per scopi didattici (una decina di manopole in tutto, di cui solo 4 liberamente assegnabili)

Tutto ciò chiaramente e rigorosamente IMO

Paolo
whoispink
Utente Junior
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 08/10/2009, 18:40
Località: Ferrara

Messaggioda Rickeyboard » 09/03/2010, 13:43

http://www.vintagesynth.com/misc/neptune.jpg
Questo era quello che avevo io e, credimi, ce n'era abbastanza per capire come si generava un suono partendo da che onda scegliere. :wink:
Partecipa anche tu alla campagna "Ad ogni assolo il suo MUFF!"(...è regolare!)
ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA.......
Avatar utente
Rickeyboard
Utente Senior
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 07/08/2008, 19:01
Località: Sala prove di casa mia

Messaggioda whoispink » 09/03/2010, 13:49

Rickeyboard ha scritto:http://www.vintagesynth.com/misc/neptune.jpg
Questo era quello che avevo io e, credimi, ce n'era abbastanza per capire come si generava un suono partendo da che onda scegliere. :wink:


Dalla faccia mi sembra più che adeguato...

Paolo
whoispink
Utente Junior
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 08/10/2009, 18:40
Località: Ferrara

Messaggioda Rickeyboard » 09/03/2010, 13:57

Non ho trovato una foto più grande del pannello completo purtroppo, altrimenti l'avrei postata per farti leggere meglio tutto quello che c'è scritto. In ogni caso ti assicuro che è adeguato (o per me lo è stato), prima di quello sapevo si e no cosa volesse dire l'acronimo ADSR. Certo, ci è voluto anche un po' di studio, ma quello è venuto da se, mosso dalla curiosità di fare i MIEI suoni e di non voler dipendere dagli altri nel crearli. :wink:
Partecipa anche tu alla campagna "Ad ogni assolo il suo MUFF!"(...è regolare!)
ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA.......
Avatar utente
Rickeyboard
Utente Senior
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 07/08/2008, 19:01
Località: Sala prove di casa mia

Messaggioda angel_pink » 09/03/2010, 14:37

Eccomi eccomi, accorro.... i fischiavano un pò le orecchie.... allora ringrazio sicuramente tt per l'apporto datomi e commento.
Le mie conoscenze sono effettivamente molto scarse, sto imparando.
Sono d'accordo quando dite che è più bello quando i suoni te li crei, ma quando non lo hai mai fatto porvare a vederne uno già fatto forse aiuta!
Cmq, prima di rispondere, avevo letto i messaggi e mi sono messo al lavoro; ho ottenuto quella scala discendete proprio agendo su LFO.
Il risultato mi aggrada molto, cambiando la velocità sembra proprio una scala.
Devo solo trovare un program di partenza adeguato.....

Ringrazio tt per avermi stimolato e lanciato il guanto di sfida.... grazie ancora....
Avatar utente
angel_pink
Utente Junior
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 25/04/2009, 6:25

Messaggioda whoispink » 09/03/2010, 16:43

angel_pink ha scritto:Cmq, prima di rispondere, avevo letto i messaggi e mi sono messo al lavoro; ho ottenuto quella scala discendete proprio agendo su LFO.
Il risultato mi aggrada molto, cambiando la velocità sembra proprio una scala.


Beh dài, se in qualche modo sei riuscito ad approssimare l'effetto discendente forse non sei poi messo così male. 8)

Paolo
whoispink
Utente Junior
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 08/10/2009, 18:40
Località: Ferrara

Messaggioda Rickeyboard » 09/03/2010, 22:26

Tornando IT, dopo un bel po' di lavoro anche io ho completato il mio setup di SOYC per il 90%, e sono molto molto soddisfatto del suono che ho ottenuto. Dio benedica il giorno in cui ho deciso di prendere la PC3 :D
Partecipa anche tu alla campagna "Ad ogni assolo il suo MUFF!"(...è regolare!)
ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA.......
Avatar utente
Rickeyboard
Utente Senior
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 07/08/2008, 19:01
Località: Sala prove di casa mia

Messaggioda angel_pink » 10/03/2010, 8:36

Bravo Ste, postaci qualcosa cosi lo sentiamo....
Io sto ancora lavorando su quello scampanellio... non riesco a soddisfarmi....
Avatar utente
angel_pink
Utente Junior
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 25/04/2009, 6:25

Messaggioda Rickeyboard » 10/03/2010, 12:58

Appena lo completo (mi mancano i 2 suoni di cui stiamo parlando, credo che tra poco mi metterò al lavoro) vedo di postare qualcosa (anche se ho ancora il rebus i come registrarlo con un qualità quantomeno decente). In ogni caso c'è poco da fare, Kurzweil è superiore :D
Partecipa anche tu alla campagna "Ad ogni assolo il suo MUFF!"(...è regolare!)
ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA.......
Avatar utente
Rickeyboard
Utente Senior
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 07/08/2008, 19:01
Località: Sala prove di casa mia

Messaggioda angel_pink » 10/03/2010, 14:30

si la registrazione è un problema anche per me.... se hai idee fammi sapere....
Avatar utente
angel_pink
Utente Junior
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 25/04/2009, 6:25

Messaggioda big muff » 17/01/2012, 19:26

Paga ha scritto:
whoispink ha scritto:
angel_pink ha scritto:potresti essere più preciso per favore.... grazie....


L'idea di base dell'effetto synth discendente all'inizio dell'intro (che sembra una scala discendente, ma che propriamente non lo è) sta nell'accoppiare un LFO con un generatore di inviluppo applicato al pitch di un oscillatore:
- si prende un LFO ad onda quadra e gli si fa modulare il pitch dell'oscillatore a velocità sostenuta
- contemporaneamente, si assegna il pitch dello stesso oscillatore anche ad un generatore di inviluppo, con Attack 0, Decay abbastanza lento e Sustain 0. Questo allo scopo di generare un effetto slide discendente

Il risultato è proprio quello: premi un tasto e la "scala" suona da sola.

Chiaramente questo è il concetto di base, per ottenere il risultato finale giusto occorre poi lavorare, partendo da lì, su filtro, effetti etc.

Paolo


Fatto, venuto benissimo, grazie del consiglio!


Riaprendo questa discussione, qualcuno sa come creare questi effetti nelle seguenti tastiere?

Korg Triton Extreme
Korg 01/wfd.

Vi ringrazio anticipatamente.
Viva il Muff...
big muff
Utente Medio
 
Messaggi: 460
Iscritto il: 23/01/2008, 21:58

Messaggioda saldex » 17/01/2012, 19:59

questi come vi paiono????

http://www.youtube.com/watch?v=7_AasvYs5Pg premetto che io non ne so un cavolo!!!! ahahahhahaahhaha
Avatar utente
saldex
Utente Master
 
Messaggi: 1764
Iscritto il: 23/03/2010, 10:32
Località: piuro (So)

Messaggioda Rickeyboard » 21/01/2012, 11:32

Dovrebbero essere i suoni programmati su Motif XS da Fabio, utente di Keyoard Solo e anche di questo forum, uno dei più preparati che io conosca sulla programmazione Yamaha :wink:

@bigmuff: Gli effetti si creano sempre nello stesso modo, ciò che cambia è l'interfaccia grafica e la denominazione che ogni casa da ad alcuni parametri o modalità. In sintesi, se c'è da mettere un inviluppo sul pitch di un oscillatore, Korg, Yamaha o Kurzweil che sia si fa sempre allo stesso modo, cambia solo la "veste". La miglior cosa in questi casi (non avendo l'Extreme nè lo 01W/fd) sarebbe di leggersi il manuale e di capire come fare, in un program, a far modulare il pitch ad un inviluppo ed ad un LFO :wink:
Partecipa anche tu alla campagna "Ad ogni assolo il suo MUFF!"(...è regolare!)
ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA.......
Avatar utente
Rickeyboard
Utente Senior
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 07/08/2008, 19:01
Località: Sala prove di casa mia

Messaggioda Paga » 21/01/2012, 12:57

Su extreme: selezioni una forma d'onda square nella pagina basics del menù edit del program, vai nella pagina pitch e selezioni envelope e modifichi la curva come preferisci; nella pagina amp invece imposti l'Lfo dedicato all'ampli, oppure metti un effetto di tremolo....

In linea di massima dovrebbe essere così ma non prendere come oro colato perché ho dato via l'extreme due mesi fa......
My Gear: Nord Electro 4 SW 73, Nord Wave, Moog Little Phatty Stage II
Paga
Utente Master
 
Messaggi: 1606
Iscritto il: 25/11/2008, 20:12
Località: RA

Karma

Messaggioda Rickeyboard » 22/01/2012, 10:38

We, non so perché ma tutta na volta su KS non riesco più a mandare PM :?
La Karma è un gran bell'aggeggino! Io all'inizio ero un po' scettico, poi l'ho provato per qualche giorno perché è stato qui in negozio e...cavolo, suona benone!!! A me sembra avere un taglio un po' diverso da quello del Triton Extreme, un po' più morbido. La funzione Karma poi è proprio divertente!
Ora sto aspettando che arrivi il mio Karma, ho scambiato con un tipo la mia EX5 con la sua Karma e questa settimana dovrebbe arrivarmi sia lei sia la K2600 :twisted:
Partecipa anche tu alla campagna "Ad ogni assolo il suo MUFF!"(...è regolare!)
ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA.......
Avatar utente
Rickeyboard
Utente Senior
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 07/08/2008, 19:01
Località: Sala prove di casa mia

PrecedenteProssimo

Torna a TASTIERE & AFFINI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite